Kobane

Le difficoltà della ricostruzione della città curda di Kobane, assediata e semidistrutta dal settembre 2014 al gennaio 2015 dalla guerriglia di Isis, sono documentate in questo video reportage. Vi abitavano oltre 100.000 persone, quasi tutte evacuate e scappate in Turchia nei periodi più cruenti dei combattimenti. Ora circa 70.000 sono tornate. Ma la chiusura del confine imposto dai Turchi e le difficoltà di passaggio delle merci da quello che conduce all’enclave curda nell’Iraq del nord rendono estremamente lenti e complicati gli sforzi di ripristino della vita civile. video