Giovedì 4 giugno 2020

Sciopero Nazionale di 24 ore in poste italiane

 

L’azienda Poste è malata

 

è stata colpita dall’epidemia del profitto ed è un fenomeno contagioso che mette a serio rischio l’esistenza delle fasce più deboli

Primi sintomi: Contraddizioni e mistificazioni

Alcuni esempi

  • il precariato sta diventando uno standard di vita
  • I tagli occupazionali hanno il paradosso di voler migliorare il servizio
  • I supporti tecnologici che dovrebbero servire a liberare il tempo libero ai lavoratori a parità di salario, né governano invece il controllo ed i tagli occupazionali
  • La salute dei lavoratori che diventa mercanzia barattata con il profitto
  • Le privatizzazioni stanno diventando le soluzioni a tutto, nonostante questa pandemia abbia dimostrato l’esatto contrario

 

BASTA MENZOGNE BASTA PARADOSSI CURIAMOCI DALL’EPIDEMIA DEL PROFITTO PER UNA SOCIETÀ MIGLIORE

 

Primi interventi terapeutici

Assemblea Martedí 2 Giugno ore 17,00

PER COSTRUIRE INSIEME LO SCIOPERO

Per collegarsi è sufficiente cliccare sul seguente link e seguire le indicazioni

https://us02web.zoom.us/j/85987665646?pwd=WXkzVkQzU3ExMWR1ZXcwai84MTZhQT09

Meeting ID: 859 8766 5646  Password: 197861

Il 4 GIUGNO Manifestazione Regionale a Roma PIAZZA BOLOGNA DALLE 10,00 ALLE 13,30 (distanziati 1 metro)

Terapia aggregante senza controindicazioni

 

COBAS Poste              CUB Poste              SICOBAS Poste              SLG-CUB Poste

Cell 371 326 9816